La Nostra Storia

Origini e cenni storici del nostro prestigioso ente

L’Ente Morale Asilo Infantile ha la sua origine nel lontano 1892; la prima approvazione dello Statuto risale al 1905. Successivamente, con decreto della Giunta Regionale della Lombardia del 10 aprile 1995, l’Ente è stato depubblicizzato. Nel 1998 lo Statuto è stato rivisto e nuovamente approvato; esso prevede che l’attività sia rivolta all’educazione dei bambini e dei giovani, con prevalenza per la Scuola Materna e per la Scuola Elementare, oggi Scuola dell’Infanzia e Scuola Primaria.
Attualmente, l’Ente gestisce in S. Vittore Olona la Scuola dell’Infanzia e la Scuola Primaria “Madre Geltrude Comensoli”, entrambe riconosciute scuole paritarie, come previsto dalla legge 62/2000.
A queste scuole si sono aggiunte la Scuola Primaria “Maria Bernocchi Riboldi”, sita in via Bernocchi 13 a Cerro Maggiore, anch’essa riconosciuta paritaria e la Scuola dell’Infanzia “Maria e Andrea Bernocchi” sita in piazza Concordia 13, scuola paritaria rilevata dall’amministrazione comunale di Cerro Maggiore.

L’asilo Infantile di San Vittore Olona

Iniziò la sua attività nel 1892. Nell’archivio sono conservati gli elenchi dei bambini frequentanti l’istituzione a partire dal 1895 e un regolamento relativo all’abbigliamento, alla refezione e alla quota da corrispondere mensilmente.
Le nascenti industrie tessili richiamarono infatti numerosa manodopera e ciò comportò un aumento di presenza dei bambini.
Nel 1917 il parroco Don Riva, trovandosi in difficoltà per la gestione dell’asilo chiese alle Suore Sacramentine, già presenti a Cerro Maggiore, di occuparsi anche di questa istituzione. La richiesta fu accolta e due suore si aggiunsero al personale che già vi operava.
Nel 1922 la casa madre delle Suore Sacramentine, dopo un’ulteriore richiesta del nuovo parroco Don Magni, stabilì a San Vittore Olona la comunità di cinque suore.
Nel 1936 ci fu un ampliamento dello stabile e nel 1937 iniziarono ad essere attivate le prime classi della scuola elementare. Nel 1939 fu approvato lo Statuto organico dell’Ente.
Nel 1940, con lo scoppio della Seconda Guerra Mondiale, l’occupazione della scuola elementare comunale da parte degli sfollati determinò un incremento del numero di alunni nella scuola privata. Nell’immediato dopoguerra l’asilo e la scuola continuarono nella loro opera di assistenza e di insegnamento.
Nel 1963 il parroco Don Giovanni Giuliani si occupò della conduzione dell’asilo; l’Ente era diventato un notevole punto di riferimento per l’intera comunità di S. Vittore Olona.
In questi ultimi anni il comitato di gestione ha provveduto alla ristrutturazione, alla messa a norma della struttura esistente e alla costruzione di un nuovo edificio. L’Ente Morale ha assunto la gestione della scuola elementare, lasciando alle suore la direzione didattica.
Come riconoscimento per l’opera compiuta dalle suore, la scuola è stata intitolata alla fondatrice dell’ordine, “Madre Geltrude Comensoli”.

La Scuola dell'Infanzia Bernocchi

Nel 1860 venne fondato a Cerro Maggiore un asilo infantile denominato Asilo Infantile Regina Margherita. Esso poté sorgere grazie ad elargizioni pubbliche e private.
Nel 1915 il parroco Don Oltolina e le autorità civili chiamarono le Suore Sacramentine a dirigere l’asilo, mentre un Ente morale ne amministrava i fondi.
Nel 1924 ricevette la medaglia d’argento, quale asilo rurale di più antica fondazione.
Nel 1930 il Comm. Andrea Bernocchi e la moglie Maria Bernocchi Riboldi, fecero erigere un nuovo fabbricato dove, il 17 gennaio 1931, venne trasferito l’asilo REGINA MARGHERITA. Per espressa volontà del donatore le suore continuarono a guidare la nuova realtà. 
In seguito, il Comm. Bernocchi fece dono del fabbricato e dell’arredo al comune di Cerro Maggiore, con il vincolo che il fabbricato e il terreno annesso, dovessero essere adibiti esclusivamente ad uso dell’asilo. Venne poi redatto uno statuto in data 27 febbraio 1964.
Nel frattempo si era reso necessario l’ampliamento dell’edificio e nel 1975 venivano inaugurate tre aule e due ampi saloni. Nel 1998 la struttura ha subito interventi architettonici di adeguamento alle normative vigenti.
Con la stipulazione periodica di convenzioni tra la Congregazione delle Suore e il Comune di Cerro Maggiore, la Direzione dell’asilo Bernocchi è rimasta alle suore fino all’anno scolastico 2000-2001.

La Scuola Primaria "Maria Bernocchi Riboldi"

Nasce durante la Seconda Guerra Mondiale (1940-1945), sulla struttura della Colonia Elioterapica che il Comm. Antonio Bernocchi fece costruire nel 1936 per i bambini di Cerro Maggiore.
La necessità che i bambini venissero custoditi sia al mattino che al pomeriggio sollecitò la Superiora di allora, Suor Teresa Pontoglio, a dare avvio alla scuola elementare. La scuola incontrò subito la fiducia e la stima delle famiglie che, impegnate tutto il giorno al lavoro, apprezzavano l’utile e qualificato servizio che essa offriva. 
La scuola ottenne la parifica nell’anno scolastico 1962-63. 
L’edificio fu in seguito donato all’Istituto delle Suore Sacramentine dalla famiglia Bernocchi; è stato ampliato e ristrutturato nel 1995 per essere più efficiente ed adeguato alle norme attuali.

Scuola Secondaria "Giovanni Paolo II" e Sezione Primavera

In questi ultimi due anni sono stati avviati, nel comune di Cerro Maggiore, i corsi della Scuola Secondaria di Primo Grado Paritaria “ Giovanni Paolo II “ e la sezione “ Primavera “, per bambini dai 24 ai 36 mesi, presso la Scuola dell’ Infanzia ”Maria e Andrea Bernocchi”.